CIRCOLARI OPERATIVE

Favorisce l’accesso alle fonti finanziarie delle piccole e medie imprese mediante la concessione di garanzia.

2011

Circolare MCC n. 611 del 23/12/2011 .pdf 1.2 Mb
Attivazione della garanzia: validità dell’intimazione di pagamento ed individuazione dell’avvio delle procedure di recupero

Circolare MCC n. 610 del 20/12/2011 .pdf 548 Kb
Aggiornamento dei quadri riassuntivi dell’efficacia contributiva del Fondo di garanzia

Circolare MCC n. 608 del 24/11/2011 .pdf 742 Kb
Riserve Pon Ricerca e Competitività e Poi Energie Rinnovabili e Risparmio Energetico e Poi – Prenotazione della garanzia ed innalzamento dell’importo massimo garantito

Circolare MCC n. 607 del 24/11/2011 .pdf 1.23 Mb
Regolamentazione delle proposte transattive e dei procedimenti di inefficacia della garanzia e di revoca dell’intervento

Circolare MCC n. 599 del 27/06/2011 .pdf 552 Kb
Aggiornamento dei quadri riassuntivi dell’efficacia contributiva del Fondo di garanzia

Circolari MCC n. 598 dell'8/06/2011 .pdf 1,7 Mb
Imprese subfornitrici delle grandi imprese in stato di insolvenza ammesse alla procedura di amministrazione straordinaria

Circolare MCC n. 596 del 13/05/2011 .pdf 1,5 Mb
Accordo per il credito alle Pmi del 16/02/2011

Circolare MCC n. 594 del 28/04/2011 .pdf 668 Kb
Comunicazione dell’esito delle richieste di ammissione

Circolare MCC n. 593 del 22/04/2011 .pdf 699 Kb
Aggiornamento dei quadri riassuntivi dell’efficacia contributiva del Fondo di Garanzia

Circolare MCC n. 592 del 06/04/2011 .pdf 835 Kb
Percentuali di copertura

Circolare MCC n. 591 del 06/04/2011 .pdf 682Kb
Criteri di autorizzazione dei Confidi e degli altri Fondi di garanzia a certificare il merito di credito delle imprese beneficiarie

Circolare MCC n. 590 del 14/03/2011 .pdf 785Kb
Proroga al 31/12/2011 degli interventi del Fondo alle imprese di autotrasporto merci c/terzi, nei limiti ed alle condizioni di cui all’art. 4 della direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 23 dicembre 2010, sulle operazioni finanziarie destinate all’acquisizione di veicoli di categoria N1, N2, N3 e O4 di cui al vigente Codice della Strada